5 Trucchi infallibili per i tuoi Instagram Reels

5 Trucchi infallibili per i tuoi Instagram Reels
5 Ottobre 2020 - by Senza categoria

Da qualche mese tutti stiamo assistendo alla diffusione di Instagram Reels, la nuova funzione nata per sfidare Tik ToK.

La funzione Reel permette di creare dei brevissimi video di 15 secondi e di caricarli sulla sezione apposita di Instagram, accessibile dalla pagina “Esplora”.

Anche se la nuova funzione è nata come competitor diretta di Tik Tok, piuttosto che suscitare le polemiche dei creators, è stata accolta con enorme entusiasmo, anche dagli utenti abituali dell’ormai celebre piattaforma erede diretta di Musically, tanto che anche brand come Sephora, Walmart e Beardbrand.

Come tutte le nuove funzioni lanciate da Instagram e Facebook, talvolta si presentano dei bug che possono rendere più complicato l’uso dei Reels.

Per questo, noi di Style ‘n Travel abbiamo creato questa mini guida con cinque trucchetti utili per utilizzare i tuoi Instagram Reels senza intoppi.

Come utilizzare un canzone se ancora non hai la funzione specifica su Instagram Reel

uesto inconveniente ci è stato segnalato più volte: può capitare che cliccando sulla funzione “Reels” del tuo profilo, e poi su “Audio”, appaia il messaggio “La musica non è ancora disponibile per alcuni account”.

Se anche tu hai riscontrato questo problema, abbiamo trovato una soluzione che può fare al caso tuo.

Segui passo passo le seguenti indicazioni: 

  • Clicca sulla lente di ricerca di Instagram;
  • Sfoglia gli altri Reels che ti appaiono nel feed;
  • Quando trovi un Reel con un brano musicale che può fare al caso tuo, clicca sul titolo della canzone e ti apparirà l’opzione “Usa Audio”.
  • Cliccando sull’opzione “Usa Audio” potrai utilizzare l’audio automaticamente nel tuo Reel.

Purtroppo questo escamotage non funziona con tutti i profili.

Se è il tuo caso, non disperare, ma leggi il nostro secondo trucchetto salvavita e salva-Reel!

Come aggiungere al tuo Reel Voiceover o Musica senza avere l’opzione Musica

Il nostro secondo consiglio è quello di utilizzare l’App INSHOT.

Come fare?

La prima cosa che ti consigliamo, se utilizzi quest’App, è di avere già il video pronto nella gallery del tuo telefono.

A questo punto, puoi aggiungerlo all’interno dell’applicazione, tramite l’opzione video. 

Cliccando sull’icona musica (è rappresentata graficamente dalla nota musicale), puoi scegliere tra l’opzione “Voiceover” (rappresentata graficamente dal microfono), per aggiungere una registrazione vocale al video, e tra l’opzione “Tracks” per aggiungere i brani musicali, accedendo direttamente alle risorse musicali della libreria. 

Come utilizzare l’effetto Green Screen

L’effetto schermo verde è molto utile per raccontare in maniera originale le trasformazioni della propria azienda e dei propri clienti.

Come si utilizza?

Ecco in come semplici step: 

  • Apri il tuo Instagram Reels
  • carica l’effetto schermo verde
  • clicca “Add media”e seleziona le foto che preferisci.

A questo punto, ti anticipiamo già che potrebbe esserci qualche bug: ad esempio, se si tratta di caricare foto vecchie, la funzione può presentare difficoltà nel caricamento dei file.

Come fare, quindi, per arginare il problema?
Il nostro trucchetto è molto semplice: fai un semplice screenshot delle foto che vuoi caricare.

In questo modo, le foto appariranno tra le ultime della tua gallery e sarà molto più semplice caricarle all’interno dello schermo verde.


Semplice, no?

Come aggiungere un bordo al tuo Reel 

Per distinguerti dagli altri, potrebbe esserti molto utile l’applicazione Unfold, uno strumento comodissimo per i creators, che permette di creare, editare, modificare e rendere interessanti le tue Instagram Stories.

Oltre a questo, però, permette di aggiungere il bordo al tuo Reel, caricando semplicemente il tuo video da 15 secondi all’interno del bordo. 

Semplice no?

Come aumentare le visibilità sull’algoritmo nella sezione Reel di Instagram

Essere più visibili è facile, se sai come farlo!

Il segreto, per rendere più visibili i tuoi reels è “costringere” gli utenti a riguardare il video.

In questo modo, l’algoritmo considererà quel contenuto più interessante.

Ma come fare?

Il trucchetto è aggiungere delle clip di testo al video, soprattutto alla fine.

In questo modo, dal momento che le clip scorrono veloci, gli utenti sanno portati a riguardare il video, rendendo più visibili i contenuti. 

Come si fa? 

Attualmente è possibile aggiungere scritte e stickers per tutta la durata del Reel e questa operazione può essere effettuata soltanto prima della pubblicazione. 

Una volta aggiunto il tuo video, clicca sulla freccia in basso a destra per procedere alla pagina successiva, dove compariranno, in alto a destra, le consuete icone per aggiungere gli adesivi e il testo scritto. 

A questo punto, basta semplicemente procedere come di consueto ed aggiungere il testo che si preferisce.

Per fare in modo che le clips di testo appaiano direttamente alla fine e solanto negli ultimi attimi del Reel, per spingere gli utenti a guardarlo ex novo, basta cliccare sulle singole clip di testo e muovere il cursore video da sinistra a destra, fino alla fine, in modo da fare appararie le clip di testo alla fine del video.

Speriamo che i nostri trucchetti ti siano stati utili.

Ci sono altre difficoltà che riscontri nella creazione e nell’editing dei tuoi Reel di Instagram?

Share this post? Facebook Twitter Linkedin

Add your Comment